MAGNUS Brut - metodo tradizionale classico

Prodotto con uve Chardonnay 50% e Pinot nero 50%
Terreno: franco sabbioso, calcareo
Esposizione: nord-ovest
Forma di allevamento: Guyot classico a contro spalliera
Vinificazione: in bianco con fermentazione a temperatura controllata (18° C), ultimata la fermentazione e fatta la prima sfecciatura il vino sosta sui lieviti per 3 mesi con rimescolamenti periodici (battonages), dopo di che viene imbottigliato per la presa di spuma ed in bottiglia, dopo aver rifermentato, riposa sui lieviti per 36 mesi per poi essere sboccato e preparato per la vendita.

L’attenta preparazione e l’affinamento in bottiglia per lungo tempo e a temperatura controllata rendono questo prodotto unico e ricco di emozioni.
Colore: giallo paglierino di media intensità con una spuma abbondante e persistente, perlages fine e continuo
Profumo: netto ampio con note di fiori bianchi, crosta di pane e mela
Gusto: sapido pieno avvolgente e caldo con retrogusto persistente ed asciutto
Si abbina bene con antipasti freddi, piatti di pesce e si presta bene anche come aperitivo.

Campagna UE